Fasatura albero motore – coppie coniche – albero a camme

UPDATE DI APRILE 2012: dopo aver letto questo articolo leggete con attenzione qua http://www.luke3d.org/luke3d_blog/?p=851

Una delle poche, forse l’unica certezza che avevo su queste motociclette è che per fare la fasatura albero motore / albero a camme era sufficiente far coincidere i pallini di riferimento sulla coppia conica inferiore e superiore.

In realtà ho scoperto che non è sempre vero!

Andiamo per passi: su tutti i manuali si dice che se il motore è assemblato correttamente, con il pistone al PMS in fase di compressione i riferimenti devono coincidere perfettamente  (nella prima i riferimenti li ho marcati di bianco). Ossia deve essere così:

 

 

 

 

 

Già, ma mettendo i riferimenti come in figura mi sono accorto che al pistone mancavano ancora circa 16/17 gradi per arrivare al punto morto superiore!!!!!!!!!!!!!!!!!!

C’è qualcosa che mi sono perso per strada…. come è possibile che su tutti i manuali c’è scritto che quando il pistone è al PMS i riferimenti devono coincidere? Oltretutto tutti gli ingranaggi sono su “chiavetta” e non c’è modo di montarli male….non è possibile che sia saltato un dente in quanto quando i riferimenti della coppia conica superiore coincidono, coincidono anche i riferimenti di quella inferiore….ma il pistone non è al PMS…. insomma, rigiratela come volete, ma c’è qualcosa che non va….

Dopo due giorni che leggo e studio scopro (ovviamente non sui manuali, che non c’è scritto una mazza, ma da un meccanico) che l’ingranaggio sull’albero motore che ho io è quello di un 450. In realtà sul 250 (ma anche sul 350) quell’ingranaggio deve avere il pallino di riferimento allineato con la chiavetta. Infatti, facendo due conti: il pignone ha 21 denti, 360gradi/21=17gradi, ossia più o meno quello che manca ad arrivare al PMS.

Per fare la fasatura corretta quindi si deve considerare come se il riferimento fosse allineato alla chiavetta; il risultato è come nella foto a fianco (supponendo pistone al PMS ed i riferimenti sulla coppia superiore allineati):

 .

.

Per capire se i riferimenti sono giusti o no senza stare a levare il dado che tiene l’ingranaggio sull’albero motore si può osservare la posizione del riferimento rispetto alla piegatura della rondella che blocca il dado. Se è centrata è ok, altrimenti è nella posizione sbagliata. 

 .

 

Riassumendo, per la rifasatura si procede in questo modo: pistone al PMS in compressione, togliete l’ingranaggio incriminato, allineate i riferimenti sulla coppia superiore (che può ruotare liberamente), rimettete l’ingranaggio al suo posto. Il risultato è quello di due figure sopra.

UPDATE DI APRILE 2012: dopo aver letto questo articolo leggete con attenzione qua http://www.luke3d.org/luke3d_blog/?p=851

13 pensieri su “Fasatura albero motore – coppie coniche – albero a camme

  1. Pingback: Fasatura albero motore – coppie coniche – albero a camme (parte 2) | luke3d.org blog

  2. ciao ,vorrei un chiarimento riguardo la fastura dell ingranaggio dello spinterogeno.il mio e’ uno scrambler 350 e sull ingranaggio della pompa olio ci sono due pallini (.) mentre sull ingranaggio dello spinterogeno c ‘e’ un pallino e una tacchetta . per rifasare il tutto come dovrei posizionarli???

  3. Ciao Luke
    ho letto con piacere i tuoi post, mi hanno molto aiutato nella ricostruzione del mio 350, che non muovevo da 25 anni.
    Gli ho dovuto cambiare la coppia conica, perchè mancava un dente, ed ho quindi rifatto fasce, valvole etc.
    Ora devo rimontare, ed il mio problema, è l’allineamento degli ingranaggi dello spinterogeno.
    L’ingranaggio che prende movimento dall’albero motore, ha due puntini, quello che fa ruotare lo spinterogeno un puntino ed una linea, mi sembra che il primo, quello con due punti, va posizionato con un punto in linea con l’albero di trasmissione, l’altro allineato con la linea del ingranaggio spinterogeno.
    Mi farebbe piacere sapere se è corretto.
    saluti
    Edoardo

  4. Ciao Edoardo,
    vedi la risposta sopra che ho dato il 6 giugno.
    In soldoni devi allineare solamente i pallini, il trattino è per il 450.
    Saluti

  5. Salve

    devo sostituire le due coppie coniche inferiori, quelle nel carter motore e mi pare di aver capito che per togliere e rimettere quella verticale (la piu grossa) sono costretto al aprire il motore, almeno in parte, è cosi ? che raccomandazioni mi daresti ?

    grazie

    A

  6. Ciao

    ti chiedo un favore, sto cercando di rimettere in sesto il mio 350, ho cambiato una coppia conica e ora nel rimettere la testa non trovo da nessuna parte il valore di coppia di serraggio prescritto per i 4 bulloni, puoi aiutarmi

    saluti e grazie

    Augusto

  7. Cioa Luke, ho uno scrambler 450 ultima serie ed anni fa ho acquistato un albero a camme “bianco”(penso) quello da corsa con le camme maggiorate per prolungare l’apertura. Per poterlo montare si deve fare uso di una chiavetta disassata? Ti chiedo questo perche una volta mi sono imbattuto su una foto del genere ma non riesco più a trovarla. Sempre anni fa ho provato a montarlo ma il motore funziona irregolare, borbotta e non prende giri. Se dall’alto della tua esperienza mi puoi aiutare………te ne sarei infinitamente grato. Saluti, Valentino

    • Ciao Valentino,
      sinceramente non saprei come aiutarti 🙁
      Hai provato a sentire gli Amici dello Scrambler per un consiglio?
      Chiama il numero sul sito e poi chiedi di parlare con Maurizio che è una persona gentilissima e, se può, una mano te la da.
      Saluti
      luke

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *