La verniciatura del telaio

Per la verniciatura del telaio mi sono rivolto una carrozzeria che vernicia a polvere. Ho deciso di verniciarla così anzichè con verniciatura a liquido per tre motivi: il primo è che la vernice a polvere è più resistente di quella tradizionale (o almeno così mi è stato detto), lil secondo è che ero curioso di vedere come veniva ed il terzo è il prezzo molto vantaggioso che ho spuntato.

Il colore che generalmente si prende come riferimento è quello del tubolare sotto il serbatoio che rimane protetto negli anni da agenti atmosferici e che quindi è abbastanza fedele alla colorazione originale: nel mio caso (moto mai riverniciata) era nero opaco.

Essendo la verniciatura a polvere tipicamente meno lucida della verniciatura a liquido l’ho fatta verniciare nero lucido …il nero opaco era troppo opaco… infatti la resa finale è un nero opaco molto vicino a quello originale… Se avessi verniciato a liquido avrei verniciato nero opaco (chiaro no? :))

Quello che non mi piace della vernice a polvere è che è molto spessa (o almeno nel mio caso si vede che c’è tanta vernice) ed il risultato finale è quasi di plastificazione del metallo più che verniciatura…. Tanto per rendere l’idea di quanta vernice c’è, la scritta DGM sul tappo del filtro dell’aria non si vede più!!! Meno male che hanno mascherato in qualche modo il numero di telaio stampigliato sul canotto altrimenti spariva anche quello.

Di seguito un pò di foto di alcuni pezzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *