Catena primaria Honda Four

Come ben sapete i motori della Honda CB500 Four hanno la catena primaria (detta catena Morse) che trasmette la rotazione dell’albero motore al cambio (attraverso la frizione). Il problema è che con il percorrere dei km la catena tende ad allungarsi e, oltre a diventare rumorosa, più accadere che inizi a sbattere sul carter ed a consumarlo. Sbatti oggi, sbatti domani, il carter si consuma fino ad arrivare a scoprire un condotto di passaggio dell’olio. A questo punto la pressione del circuito dell’olio si abbassa (dipende quanto è grosso il foro, di sicuro più km passano e più si allarga) con la conseguenza di diminuire, fino ad annullare, il necessario apporto di olio nelle bronzine e nella testa.

Un motore che gira senza olio (sia che manchi nella coppa sia che abbia un calo di pressione nel circuito) è una delle cose più gravi che vi possano capitare alla vostra moto. Il risultato è di dover tirare giù il motore dal telaio ed aprirlo completamente per arrivare alle bronzine dell’albero motore. Rimando a questo mio precedente articolo dove spiegavo come controllare la pressione del circuito dell’olio.

Come capire se siamo vicini al danno oppure no?

Semplice, dovete togliere l’olio, smontare la coppa dell’olio (cosa sempre da fare sempre appena si acquista una moto) e vedere se ci sono segni della catena sul carter. Una foto parla più di cento parole: sotto una foto del motore senza la coppa dell’olio. Si vede bene la catena primaria ed il foro dove va la succhieruola dell’olio.

catena primaria Honda Four 1

Ecco messe a paragone due foto, una dove la catena ha già iniziato a sbattere (la prima) e la seconda con il carter ancora bello intonso.

IMG_0024_2_!catena primaria Honda Four 3

.

.

.

.

.

.

.

.

Girellando si Youtube ho trovato questo video che fa vedere una catena molto lente. La qualità non è delle migliori ma si intravede il carter già segnato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *